Ferrovie dello Stato e Croce Rossa Italiana insieme per la lotta al Covid-19. L’incontro tra l’Amministratore delegato e Direttore generale del Gruppo FS, Gianfranco Battisti, con il Presidente CRI, Francesco Rocca è stato l’occasione per rinnovare il sostegno di Ferrovie dello Stato al prezioso lavoro della Croce Rossa Italiana, impegnata dal primo momento nel mettere in campo le proprie forze nella lotta alla pandemia.

Lo scrive FSNews, la Testata giornalistica online di FS, sottolineando la rinnovata profonda sinergia che unisce appunto il Gruppo FS e l’Associazione nei progetti che mettono sempre al centro la sicurezza dei viaggiatori e dei lavoratori.

Nell’incontro l’amministratore delegato Gianfranco Battisti ha voluto confermare l’attenzione e il sostegno di FS alla Croce Rossa Italiana e l’intento di proseguire la proficua collaborazione per la tutela della salute di tutte le persone, viaggiatori e lavoratori.

Gianfranco Battisti aveva in precedenza annunciato, attraverso un post su Linkedin, l’avvio di test gratuiti per tutti i dipendenti di FS Italiane venuti a contatto con un positivo al Covid nei luoghi di lavoro. Contrastare la diffusione del virus e garantire la sicurezza sanitaria di lavoratori e viaggiatori resta una priorità per il Gruppo, che, già da ottobre dello scorso anno, ha reso la vaccinazione antinfluenzale gratuita per tutti i ferrovieri.

Foto FSNews

 

AGC GreenCom 16 Gennaio 2021 20:54