18 C
New York
mercoledì, Maggio 25, 2022
spot_img

Egitto, riaperto proprio spazio aereo a voli Qatar

I voli da e per il Qatar potranno sorvolare di nuovo il territorio egiziano. L’Autorità de Il Cairo per l’Aviazione Civile ha infatti deciso di porre fine ai tre anni di blocco disposti nell’ambito delle azioni di boicotaggio verso il Paese della penisola araba. Dal 2017, infatti, Arabia Saudita, Bahrain, Emirati ed Egitto avevano interrotto le relazioni diplomatiche con Doha e imposto un blocco aereo, terreste e marittimo, condannando, con questo gesto, il supporto del Qatar a gruppi terroristici e la sua vicinanza all’Iran. Accuse tuttavia sempre sistematicamente respinte dalla monarchia qatarina.

La mossa è stata decisa nel corso del 41° vertice GCC (Consiglio di Cooperazione del Golfo) tenuto in Arabia Saudita ad AlUla, 300 Km da Medina, con una dichiarazione in un clima di rinnovato impegno per l’equilibrio regionale. Ovvero un accordo tra i leader del GCC che mira a alleviare le tensioni tra il Consiglio e, appunto, il Qatar.

La dichiarazione è dunque un segnale di impegno per riunificare il GCC dopo la frattura del 2017, ed è l’esito anche di un intenso lavoro di mediazione di USA e Kuwait. Negli ultimi mesi, infatti, l’uscente amministrazione Trump aveva nuovamente incitato una risoluzione dei contrasti tra il “quartetto” e il Governo di Doha.

Egyptair e Qatar Airways riprendono così i voli tra i due Paesi, permettendo agli egiziani di viaggiare direttamente. Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Bahrein hanno già aperto i propri spazi aerei ai voli del Qatar in linea con l’accordo del GCC.

Foto Qatar Airways

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli