Un’alleanza strategica tra due compagnie americane in cui è prevista la cessione di slot al JFK e a Washington. E’ quanto avverrà con la partnership tra American Airlines e JetBlue a cui il Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti ha dato parere favorevole. Il DOT ha ha accolto la richiesta dopo aver attentamente esaminato una serie di impegni manifestati dalle due compagnie per garantire che l’alleanza offra vantaggi per i consumatori senza danneggiare la concorrenza.

JetBlue e American hanno così assunto l’impegno di cedere un totale di 13 slot (26 movimenti) negli aeroporti JFK di New York (7) e Ronald Reagan di Washington (6). Qualora non riuscissero a raggiungere gli obiettivi prefissati nei prossimi anni, le due compagnie aeree libereranno fino a ulteriori dieci slot al John Fitzgerald.

La partnership, già annunciata nel luglio 2020, permetterà ad American e JetBlue di operare voli in code-share, prevalentemente negli aeroporti nordorientali degli Usa. Porterà inoltre 60 rotte American Airlines nel network JetBlue e 130 rotte JetBlue nell’operativo di American.

Foto Enrico Massidda

AGC GreenCom 13 Gennaio 2021 16:48