L’ultimo rapporto settimanale dell’OMS (organizzazione mondiale della sanità) ha certificato 5 milioni di nuovi casi di infezione da Coronavirus e oltre 85mila morti. 

Dall’inizio della pandemia il bollettino sale quindi a 88 milioni di contagiati e 1,9 milioni di decessi.

Se durante le feste natalizie la curva dell’epidemia era sembrata abbassarsi, ora è in atto una nuova tendenza generale al rialzo, sia riguardo i positivi al Sars-CoV-2 che per i decessi, i quali aumentano sensibilmente in tutte le regiorni monitorate dall’Oms, fatta eccezione per il Sudest asiatico. In particolare, nell’ultima settimana, nelle Americhe si concentrano il 51% dei nuovi positivi e il 45% delle morti da Covid-19. In Europa si segnala invece un aumento dei nuovi casi inferiore, pari al 10%, ma a preoccupare maggiormanete è soprattutto il numero di morti: oltre 1/3 di quelli censiti a livello mondiale.

AGC GreenCom 13 Gennaio 2021 11:11