Tavolo urgente del Governo urgente per decider le misure che dovranno essere adottate dal 16 gennaio con un nuovo Dpcm, oltre al prolungamento dello stato di emergenza fino al 31 luiglio.

Fra le prime ipotesi zona arancione anche per le Regioni gialle nei fine settimana e divieto di spostamento dalla Regione. Per impedire assembramenti il Governo pensa di vietare l’asporto di cibi e bevande dai bar dopo le 18 e solo la consegna a domicilio.

Potrebbe essere prolungato il divieto spostamenti anche tra Regioni “gialle”.

L’ala rigorista del governo (Franceschini, Speranza e Boccia) estenderebbe la regola natalizie dei due conoscenti per famiglia anche dopo il 16 gennaio, per evitare di dare la sensazione di allentare la presa per quanto riguarda i ritrovi familiari.

Pe quanto riguarda la scuola Altro nodo la data del 18 gennaio fissata da alcune Regioni per la riapertura, seppur al 50% non pare praticabile.

L’Iss ipotizza l’ingresso in zona rossa con 250 contagiati su 100mila abitanti. Ma molte Regioni non sono d’accordo.  

AGC GreenCom 10 Gennaio 2021 20:40