venerdì, Settembre 17, 2021
HomeAttualitàStazione Jesi, muore operaio di ditta esterna al lavoro nello scalo

Stazione Jesi, muore operaio di ditta esterna al lavoro nello scalo

Un operaio di 55 anni, originario della Campania, è morto questa mattina all’interno della stazione ferroviaria di Jesi. Da quanto si è appreso, sarebbe stato travolto da un carrello in movimento in retromarcia: chi era alla guida non si sarebbe accorto della presenza sul binario del collega.

Entrambi stavano lavorando al restyling e all’abbattimento delle barriere architettoniche dello scalo per conto di una ditta edile esterna alle ferrovie. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e della Polfer.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments