La società ferroviaria cinese China Railway Group ha reso noto che nel 2020 ha operato 12.400 treni merci sulla direttrice Cina-Europa trasportando carichi containerizzati pari a 1.135.000 teu, con incrementi rispettivamente del +50% e del +56% sull’anno precedente.

Inoltre China Railway ha specificato che lo scorso anno sulla nuova Via della Seta Marittima, il piano che prevede l’incremento dei collegamenti intermodali tra le aree portuali della regione di Guangxi, nella Cina meridionale, e l’Europa, hanno viaggiato 3.600 treni trasportando carichi containerizzati pari a 190.000 teu, con aumenti del +73% e +80% sul 2019.

Foto China Railway

AGC GreenCom 7 Gennaio 2021 8:16