sabato, Settembre 18, 2021
HomeScienze e TecnologiaCina. EHang sperimenta visite turistiche aeree su progetto immobiliare Cina meridionale

Cina. EHang sperimenta visite turistiche aeree su progetto immobiliare Cina meridionale

Da Guangzhou la società cinese di mobilità aerea EHang ha aggiunto un’altra sede al suo elenco di taxi aerei autonomi con la prova di v. con la società immobiliare Greenland Hong Kong.

La collaborazione inizierà con una base di volo a Forest Lake, gestita in modo indipendente da EHang, per offrire servizi di visite turistiche aeree ai passeggeri.

Forest Lake si trova vicino al nuovo aeroporto Zhaoqing-Pearl River Delta-Hub, in costruzione. L’area offre numerose attrazioni turistiche, tra cui 7 laghi naturali e zone umide che coprono 3 milioni di m2etri. Nel  corso della collaborazione le due parti lavoreranno insieme per commercializzare le tecnologie EHang AAV in vari casi d’uso, tra cui visite turistiche aeree.

Le visite turistiche aeree hanno una forte domanda. All’inizio del 2017, il Ministero cinese dei trasporti, il Ministero della cultura e del turismo e l’Amministrazione dell’aviazione civile hanno comunicato congiuntamente “Suggerimenti per promuovere lo sviluppo integrato dei trasporti e del turismo”. Questa direttiva ha sostenuto lo sviluppo delle visite turistiche aeree incoraggiando le principali città turistiche e i punti panoramici ammissibili a realizzare programmi pilota per il turismo dell’aviazione civile, nonché ad aprire rotte di volo a bassa quota.

Il turismo a bassa quota in Cina potrebbe raggiungere i 4,2 miliardi di passeggeri negli ultimi anni, portando a una dimensione del mercato di circa $ 9 miliardi, secondo le previsioni della China Air Transport Association.

Foto Guangzhou

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments