sabato, Settembre 18, 2021
HomeEnergiaObiettivo Aviazione sostenibile. JetBlue, primo Airbus A220 con motori Pratt & Whitney...

Obiettivo Aviazione sostenibile. JetBlue, primo Airbus A220 con motori Pratt & Whitney GTF

“Siamo entusiasti di prendere in consegna il nostro primo aeromobile A220 – ha affermato Ursula Hurley, vice Presidente e “Tesoriere” JetBlue – e di offrire di conseguenza ai nostri passeggeri un’esperienza di volo più tranquilla e sostenibile. I motori GTF permettono prestazioni economiche e ambientali di cui abbiamo bisogno per ridurre i costi operativi e continuare il nostro impegno per raggiungere la carbon neutrality (emissioni zero di anidride carbonica) sui nostri voli”.

Pratt & Whitney dichiara che GTF consuma dal 10% al 15% in meno dei motori utilizzati su aerei regionali e su gli altri narrowbody (o single-aisle, aerei a corridoio singolo), offrendo inoltre un sostanziale miglioramento nell’inquinamento acustico.

JetBlue ha anche ordinato 85 aeromobili della famiglia A320neo con motori GTF, inclusi 13 A321LR e 13 A321XLR. La compagnia attualmente opera 13 A321neo alimentati da motori GTF, 193 aeromobili della famiglia A320ceo (Classic Engine Option) alimentati da motori V2500 e 60 aeromobili Embraer E190 equipaggiati con l’APS2300E auxiliary power unit (APU).

“Questa consegna segna un’altra grande pietra miliare per JetBlue e Pratt & Whitney – ha detto Rick Deurloo, Capo Ufficio Commerciale vice Presidente anziano di Pratt & Whitney – e così siamo onorati che JetBlue abbia operato con aeromobili Pratt & Whitney sin dall’inizio e che abbia selezionato aeromobili con motori GTF non solo per una, ma per due delle flotte di prossima generazione della compagnia aerea. Non vediamo l’ora di supportare l’espansione di JetBlue e il loro impegno per un’aviazione sostenibile”.

Airbus A220, dotato esclusivamente di motori GTF, offre costi operativi notevolmente inferiori rispetto agli aeromobili della generazione precedente. I motori offrono miglioramenti nei consumi e nelle emissioni. Forniscono inoltre una riduzione del 75% dell’impronta acustica, sulla base di un 75 dB controllo rumore, e producono emissioni di NOx (emissione di tutti gli ossidi d’azoto e loro miscele) del 50% inferiori, come previsto al punto 6 del regolamento CAEP (Comitato per la protezione ambientale dell’aviazione) di ICAO (International Civil Aviation Organization, ovvero l’organizzazione mondiale per l’aviazione civile).

JetBlue Airways è una compagnia aerea low-cost statunitense con sede a New York. Opera voli nazionali e internazionali negli Stati Uniti, Messico, Caraibi, America centrale e Sud America utilizzando aerei della famiglia Airbus A320 (di cui ora fa parte A220) ed Embraer 190.

Da Ufficio Stampa Pratt & Whitney – Photo Credits: Tad Denson – Airwind.com / Airbus / Pratt & Whitney)

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments