La quarta tappa del rally di Dakar 2021 ha visto il trionfo di Nasser Al-Attiyah, che conquista la sua terza vittoria in questa edizione, assieme al suo copilota Matthieu Baumel. Il qatariota della Toyota ha primeggiato nella tappa da Wadi ad-Dawasir a Riyadh, su 813 km complessivi, di cui 337 di speciale. Si conferma il suo testa a testa con Stephane Peterhansel, giunto secondo a 11 secondi di ritardo. Terzo il sudafricano Henk Lategan, mentre dietro di lui ci sono Sebastien Loeb e Carlos Sainz.

Al momento Peterhansel è primo in classifica generale con 4 minuti e 58 secondi su Al-Attiyah. Terzo Sainz, a 36 minuti e 19 secondi, davanti a Loeb e Lategan.

Nella categoria delle moto è Joan Barreda a trionfare, portandosi a soli 15 secondi da Xavier de Soultrait, giunto quinto, in classifica generale. Lo spagnolo della Honda ha concluso la quarta tappa in 2 ore, 46 minuti e 50 secondi, precedendo Ross Branch e Daniel Sanders. Disastro per Toby Price, che dopo aver perso la rotta ha concluso solo ottavo, chiudendo a 14 minuti e 42 secondi da Barreda, ritrovandosi con 7 minuti e 47 secondi di ritardo dal leader della classifica generale, de Soultrait.

Domani la quinta tappa, la Riyad-Buraydah, che si percorrerà su 661 km, di cui 456 di speciale.

Foto: Facebook – TOYOTA GAZOO Racing

AGC GreenCom 6 Gennaio 2021 18:19