martedì, Settembre 21, 2021
HomeTrasportiCivitavecchia porto. Il piano di rilancio

Civitavecchia porto. Il piano di rilancio

“Il porto di Civitavecchia ha in essere diverse opere prioritarie nello scenario di medio termine, che nella prima fase riguardano il completamento del I lotto delle opere strategiche previste dal Piano Operativo Triennale (POT).

Questo include la realizzazione del pontile della darsena traghetti, il banchinamento della darsena servizi e le relative opere di urbanizzazione e ottemperanze ambientali.

Come anche previsto dal DEF 2020, il prolungamento della banchina 13 è un intervento prioritario, così come la prima fase esecutiva della Darsena Energetica”. E’ quanto si legge in uno dei passaggi del Piano Regionale Mobilita’, Trasporti e Logistica della Regione Lazio, dedicato ai porti del Lazio.

Il molo petrolifero– si legge ancora- riveste un carattere strategico in quanto consente l’ampliamento della capacita’ del porto per traffici multipurpose, tra cui container. Si stima un possibile aumento di capacità”.

“Nello scenario di medio termine, a livello ferroviario- spiega il Piano- è prevista la riqualificazione del fascio binari interno al porto e la realizzazione del collegamento ferroviario al terminal contenitori, oltre che una stazione in porto per i treni passeggeri per migliorare il servizio al traffico crocieristico. A livello stradale l’intervento riguarda un nuovo accesso nord al porto (Fiumaretta) un nuovo accesso Vespucci e nuove rampe di accesso all’area Enel”.

“Nel lungo periodo- si legge ancora nel Piano- si prevede:

l’ampliamento della banchina 13 e la riqualificazione di altre banchine; il completamento della DEGM (ovvero dell’infrastruttura necessaria al refitting delle unità navali) e la realizzazione del collegamento con l’antemurale. Sempre nel lungo periodo e in termini di miglioramento dell’accessibilità marittima, si prevede: il prolungamento dell’antemurale Colombo del porto per l’aumento della sicurezza della navigazione all’imboccatura portuale e all’ingresso della darsena servizi; la realizzazione del nuovo accesso al Bacino Storico del porto, con separazione dei traffici, e il nuovo Varco Nord. Si completa anche l’area cantieristica, quale sviluppo industriale del porto”.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments