venerdì, Settembre 17, 2021
HomeEnergiaPetrolio, Brent 53 dollari, in vista vertice Opec+

Petrolio, Brent 53 dollari, in vista vertice Opec+

In aperture di settimana il petrolio è in rialzo in attesa della nuova riunione di oggi in videoconferenza dell’Opec+ nella quale si dovrebbe discutere dei livelli di produzione. Nell’attesa il Wti (riferimento Usa) sale di circa il 2% e si avvicina ai 50 dollari al barile, mentre il Brent (riferimento europeo) viaggia poco sotto la soglia di 53 dollari.

“Questa forza arriva nonostante l’incertezza su cosa deciderà l’Opec+”, sottolineano gli esperti di Ing ricordando che durante il meeting odierno si deciderà se mantenere invariati i tagli alla produzione a a 7,2 milioni di barili al giorno a febbraio o allentarli.

“L’azione odierna dei prezzi suggerisce che il mercato si attende che l’Opec+ mantenga invariato il livello dei tagli per il prossimo mese”, avvertono da Ing secondo cui “ci sono ancora chiare preoccupazioni per il mercato, con Covid-19 che fornisce rischi al ribasso, in particolare con l’ultimo ceppo del virus”.

Il segretario generale dell’Opec ha commentato durante il fine settimana che le prospettive per la prima metà dell’anno sono contrastanti e che ci sono molti rischi al ribasso.

Foto public domain pictures

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments