mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeTrasportiGioia Tauro. Primo treno container nel porto dopo 5 anni

Gioia Tauro. Primo treno container nel porto dopo 5 anni

Dopo 5 anni il 16 dicembre 2020 è arrivato al porto Gi gioia Tauro un convoglio container nuovo terminal che l’Autorità portuale ha dato in concessione a Medcenter Container Terminal (MSC), che gestisce anche il terminal container.

La ripresa del traffico ferroviario, spiega l’Autorità portuale porta “alla concreta configurazione del porto di Gioia Tauro come porto gateway e non solo di transhipment”. Il commissario straordinario Andrea Agostinelli aggiunge che dal terminal “si effettuerà il servizio ferroviario da altre aree extra portuali sulle quali la Regione Calabria sta predisponendo una soluzione transattiva di soddisfazione per gli interessi regionali, del Corap e di questa Autorità portuale”.

Il nuovo terminal ferroviario sorge  tra i Comuni di Gioia Tauro e di San Ferdinando, entrando anche nel porto, nell’area doganale in concessione al terminalista MedCenter Terminal Container e nella zona dell’interporto.

Occupa una superficie pari a 325 mila metri quadrati e ospita binari per una lunghezza complessiva di 3825 metri, dei quali 2761 in area terminal contenitori e di 1064 metri nel terminal intermodale.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments