mercoledì, Settembre 29, 2021
HomeAttualitàPapa Francesco: pandemia insegna a prenderci cura del prossimo

Papa Francesco: pandemia insegna a prenderci cura del prossimo

Papa Francesco, affetto da sciatalgia, prima della recita dell’Angelus ha parlato dalla Biblioteca del Palazzo apostolico vaticano.”I dolorosi eventi che hanno segnato il cammino dell’umanità nell’anno trascorso, specialmente la pandemia, ci insegnano quanto sia necessario interessarsi dei problemi degli altri e condividere le loro preoccupazioni.

Questo atteggiamento rappresenta la strada che conduce alla pace, perchè favorisce la costruzione di una società fondata su rapporti di fratellanza”.

Il Pontefice ha ricordato che è “proprio alla cura del prossimo e del creato che è dedicato il tema della Giornata Mondiale della Pace, che oggi celebriamo: La cultura della cura come percorso di pace”.

“Ciascuno di noi, uomini e donne di questo tempo, è chiamato a realizzare la pace ogni giorno e in ogni ambiente di vita, tendendo la mano al fratello che ha bisogno di una parola di conforto, di un gesto di tenerezza, di un aiuto solidale”, ha aggiunto.

 “La pace -ha aggiunto- non è solo assenza di guerra, ma vita ricca di senso, impostata e vissuta nella realizzazione personale e nella condivisione fraterna con gli altri. Allora quella pace tanto sospirata e sempre messa in pericolo dalla violenza, dall’egoismo e dalla malvagità, diventa possibile e realizzabile”.

Per Francesco la pace “si può costruire se cominceremo ad essere in pace con noi stessi e con chi ci sta vicino, togliendo gli ostacoli che impediscono di prenderci cura di quanti si trovano nel bisogno e nell’indigenza“.

Si tratta di “sviluppare una mentalità e una cultura del ‘prendersi cura’, al fine di sconfiggere l’indifferenza, lo scarto e la rivalita’, che purtroppo prevalgono”

Rivolgendo gli auguri a tutti i fedeli collegati con i media il Papa ha ringraziato Mattarella  “per il pensiero augurale che mi ha indirizzato ieri sera nel suo messaggio di fine anno e lo ricambio di cuore”.

Foto Sala Media Vaticano

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments