giovedì, Settembre 23, 2021
HomeAttualitàF1, Lewis Hamilton diventerà Sir al New Year Honours

F1, Lewis Hamilton diventerà Sir al New Year Honours

Prima di lui solo Jack Brabham, Stirling Moss e Jackie Stewart avevano avuto quest’onore. Un’altra epoca, un altro modo di pensare, di vivere la vita.

Il sette volte campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton sarà nominato Cavaliere dell’Impero Britannico al New Year Honours del 1° gennaio. Ciò segue il titolo di MBE, Member of the British Empire, da lui ricevuto nel 2008, anno del suo primo titolo mondiale.

Nonostante le polemiche delle scorse settimane legate ai suoi cambi di residenza prima dall’Inghilterra a Monaco e poi in Svizzera sono stati riconosciuti i meriti di Hamilton sia come sportivo sia come personalità impegnata nella lotta contro il razzismo, con il primo ministro inglese Boris Johnson che ha affermato che il pilota, da lui voluto come Sir, ha prestato “un servizio eccezionale al Regno Unito all’estero e a livello internazionale”.

“I suoi risultati sportivi sono conosciuti in tutto il mondo, ma quest’anno, accanto alla sua eccellenza in pista, ha rappresentato anche una potente voce nella lotta contro ogni tipo di discriminazione. Insomma, in questo 2020 è stato di ispirazione in tutti i sensi”, ha commentato il direttore esecutivo del team di F1 Mercedes Toto Wolff, col quale l’inglese ha vinto sei dei suoi sette titoli.

E anche se il suo contratto con la Casa di Stoccarda non è stato ancora rinnovato per la prossima stagione una cosa è certa: Lewis Hamilton inizierà il 2021 con una nuova grande vittoria, figlia di anni di sacrifici e d’impegno su ogni fronte.

Foto: Facebook

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments