Il Regno Unito tornerà a essere raggiungibile in aereo direttamente dall’India a partire dal 7 gennaio 2021. I collegamenti dovevamo riprendere il 31 dicembre ma il governo di New Delhi ha deciso di prolungare di una settimana la sospensione. Una decisione legata al tracciamento delle persone positive alla variante inglese del Covid-19. Sui voli in arrivo nelle città indiane, prima dell’interruzione, sei persone sono risultate contagiate. Sono quattro le compagnie aeree che viaggiano tra India e Regno Unito: Air India, British Airways, Virgin Atlantic e Vistara. 67 i voli settimanali operati che trasportano in media oltre duemila passeggeri.

AGC GreenCom 30 Dicembre 2020 22:12