martedì, Settembre 21, 2021
HomeTrasportiFS per terremoto sospese linee Milano-Venezia e Bolzano-Verona-Bologna

FS per terremoto sospese linee Milano-Venezia e Bolzano-Verona-Bologna

Le Ferrovie dello Stato hanno sospeso la circolazione dei treni sulle linee che portano a Verona in seguito a tre  scossa di terremoto verificatasi nella zona rilevate dall’INGV (IstItuto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). L’ultima, la più intensa, alle 15,36′ e 57”. La scossa, di intensità 4.4, segue quella di intensità 2.8 verificatasi in mattinata, e ha avuto come epicentro Salizzole. In particolare, come riporta il sito di Trenitalia, sono stati sospesi i treni sulla linea Milano-Venezia e sulla Bolzano-Verona-Bologna, in seguito a verifiche tecniche ancora in corso.

Dalle ore 15:40, il traffico ferroviario è sospeso in via precauzionale nel nodo di Verona per consentire la verifica dello stato della linea a seguito di una scossa di terremoto che ha interessato la zona di Bovolone. Le linee coinvolte dalla verifica sono: Verona – San Bonifacio (Linea Milano – Venezia) Verona – Desenzano (Linea Milano – Venezia) Verona – Bologna Mantova – Legnago – Monselice V

La terra ha tremato più volte nel pomeriggio in Veneto, l’ultima una scossa di magnitudo 4,4 è stata registrata a due chilometri a ovest di Salizzole (Verona) a una profondità di 11 chilometri poco prima delle 16, avvertita anche in molte località della Provincia.

I collegamenti ferroviari sono stati sospesi dalle FS tra Verona e Milano per disporre accertamenti sulla rete. Poche ore prima il terremoto si era manifestato in due zone distinte dell’ex Jugoslavia. La prima alle 12,20 in Croazia, di magnitudo 6,3, localizzata a 76 km a sud-est della capitale Zagabria. Il forte sisma era stato avvertito anche nel nord est italiano. La seconda scossa meno violenta di magnitudo 4.1 alle 12.24 vicino a Hinje in Slovenia, a 126 chilometri da San Dorligo della Valle (Trieste). Secondo le rilevazioni preliminari diffuse dalla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, il sisma si è verificato a una profondità di 18 chilometri

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments