venerdì, Settembre 17, 2021
HomeEnergiaEnergia, VULCANGAS estende rete distributori GNL. Già 80 in Italia

Energia, VULCANGAS estende rete distributori GNL. Già 80 in Italia

Il gas naturale liquefatto (GNL) per le sue proprietà riduce di ben il 30% l’emissione di CO2 e annulla la produzione di polveri nell’aria. Inoltre, il GNL è più conveniente rispetto ai tradizionali combustibili fossili. I maggiori marchi produttori di mezzi pesanti credono in questa rivoluzione Ecologica e stanno investendo sempre più capitali nello sviluppo di modelli con propulsore a GNL. Insomma, il gas naturale liquefatto sta vivendo proprio un momento davvero magico.

Così VULCANGAS, società italiana gas liquidi S.p.A. (Gruppo Ideagas, Livorno LNG Terminal e il partner Retitalia) con sede a Poggio Torriana, in provincia di Rimini, conferma il proprio impegno nello sviluppo di una rete Internazionale di GNL. Pioniere da oltre 50 anni in Italia, prosegue nel proprio impegno ambientale lanciando continuamente nuovi prodotti a basso o nullo impatto ecologico. Ad oggi sono già 80 i distributori GNL VULCANGAS nel territorio italiano.Molte aziende di trasporto e di produzione, appartenenti a diversi settori, stanno sostituendo le proprie flotte con mezzi ad impatto ambientale minore per adeguarsi alle leggi sempre più stringenti in materia di riduzione delle emissioni inquinanti.

Versione ancora più sostenibile è il BIO GNL che viene prodotto in Bioraffineria grazie alla digestione anaerobica di materie organiche come cibo o rifiuti animali ed è totalmente Ecologico.
Grazie alla grande flessibilità di utilizzo del prodotto, a breve si prevede un importante impiego del GNL e del BIO GNL nella logistica primaria, nella mobilità, nell’industria e nel settore marittimo. I Corridoi GNL e BIO-GNL sono sempre più capillari e supportano le Aziende di Trasporto che possono rifornire i propri mezzi utilizzando una unica carta (VULCANCARD) prepagata in tutti gli impianti connessi.
Foto Vulcangas

 

 

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments