Messico, Cile e Costa Rica sono i primi Paesi del Sud America che hanno dato il via alla vaccinazione di massa contro il Covid-19. Il siero distribuito in tutti e tre i Paesi e’ per ora quello Pfizer-BioNTech, di cui il Messico – nazione con piu’ alto numero di decessi dopo Usa, Brasile e India – ha ricevuto una fornitura iniziale di 3mila dosi.

Anche l’Argentina, ricorda la Bbc, ha in programma di avviare la vaccinazione nei prossimi giorni ma ha scelto il vaccino russo Sputnik V, di cui ha ricevuto 300mila dosi. il Brasile, secondo Paese al mondo per numero di vittime della pandemia, non dovrebbe iniziare con i vaccini prima di meta’ febbraio. Il presidente Jair Bolsonaro ha gia’ annunciato che non ha intenzione di vaccinarsi perche’ sicuro di essere immune dopo essere risultato positivo al Covid-19 i primi di quest’anno.

AGC GreenCom 25 Dicembre 2020 12:38