Harmeet Kaur della CNN spiega che i cadetti che si diplomano alla United States Air Force Academy sono entrati nel Falcon Stadium per la loro cerimonia il 30 maggio 2019 a Colorado Springs, ma i partecipanti di colore  nell’aeronautica militare americana affrontano disparità nell’azione disciplinare e nelle opportunità di carriera rispetto ai loro coetanei bianchi.

I risultati, diffusi qualche giorno fa  provengono da una revisione indipendente condotta dall’ispettore generale dell’aeronautica.

Gli investigatori hanno esaminato se i membri neri dell’Air Force e della Space Force sperimentassero disparità razziali quando si trattava di disciplina militare, sviluppo professionale, opportunità di carriera e conservazione. Hanno anche intervistato gli aviatori neri e i professionisti dello spazio sulle loro esperienze in materia di razzismo, pregiudizi e opportunità ineguali.

Secondo il rapporto  i membri del servizio arruolato di colore,  hanno il 72% di probabilità in più di affrontare un’azione disciplinare rispetto alle loro controparti bianche e il 57% in più di probabilità di essere processati in tribunale militare.

È stato anche riscontrato che i giovani membri arruolati neri hanno il doppio delle probabilità rispetto ai loro coetanei bianchi di essere licenziati involontariamente per cattiva condotta e 1,64 volte più probabilità di essere indagati per reati.

Inoltre, i membri in  servizio di colore  hanno meno probabilità di essere promossi rispetto agli ufficiali bianchi e meno probabilità di ricevere opportunità di sviluppo professionale, hanno determinato gli investigatori.

Una parte significativa dei membri di colore in servizio intervistati ha avvertito queste disparità in modo acuto, riportando innumerevoli casi di pregiudizi razziali attraverso risposte scritte per più di 27.000 pagine.

Sebbene i funzionari affermassero di non poter verificare in modo indipendente ciascuno di questi incidenti, il rapporto affermava che era “ragionevole concludere che singoli atti di razzismo si fossero verificati nel Dipartimento dell’Aeronautica Militare”.

A quasi 124.000 membri del personale dell’Aeronautica è stato chiesto quali fossero le loro opinioni sui processi disciplinari e le opportunità di carriera. Molti hanno espresso preoccupazione per i pregiudizi razziali.

Due aviatori neri su cinque hanno affermato di non fidarsi dei superiori per gestire adeguatamente il razzismo, i pregiudizi e le ineguali opportunità. Tre su cinque hanno affermato che non avrebbero ottenuto lo stesso beneficio del dubbio dei loro coetanei bianchi se si fossero messi nei guai, mentre il 30% ha affermato di ritenere che il processo disciplinare fosse parziale.

I dati militari rivelano una anche una realtà pericolosa per i membri del servizio nero ed i veterani. Un terzo degli ufficiali di colore ha affermato di ritenere di non avere le stesse opportunità di carriera dei loro coetanei bianchi, mentre due su cinque hanno affermato di aver sperimentato pregiudizi razziali quando si trattava di promozioni.

I membri di colore in servizio rappresentano il 19% di tutto il personale arruolato, ma sono solo il 9% degli ufficiali, mentre due terzi degli arruolati sono bianchi. Ma tra i ranghi degli ufficiali, più di tre quarti lo sono.

Il capo di stato maggiore dell’aeronautica militare, il generale Charles Brown Jr., ha riconosciuto che è necessario fare di più per creare fiducia tra i membri del servizio e quelli al comando. “La disparità razziale – ha detto- non è un argomento facile e qualcosa di cui tradizionalmente non parliamo molto a tutti i nostri livelli di comando”. “Questo rapporto e i numerosi impegni con aviatori e professionisti dello spazio hanno aumentato la consapevolezza della catena di comando e un’opportunità per creare fiducia. Ora dobbiamo tutti andare avanti con un cambiamento significativo, duraturo e sostenibile per farlo” ha concluso.

Comunque  il dipartimento dell’aeronautica militare ha dichiarato in un comunicato stampa di aver iniziato a esaminare la questione e di sviluppare piani per affrontare le disparità razziali, ma I funzionari hanno detto che le azioni per affrontare la disuguaglianza razziale e le disparità nell’Air Force si estenderebbero anche ad altri gruppi minoritari.

AGC GreenCom 24 Dicembre 2020 19:31