Sono sbarcati a Calais via nave in Francia, i primi passeggeri arrivati dalla Gran Bretagna dopo che ieri sera il ministro francese dei Trasporti, Jean-Baptiste Djebbari, ha annunciato che stamane sarebbero ripresi i collegamenti aerei, marittimi e ferroviari con il Regno Unito a patto che all’arrivo i viaggiatori mostrassero “un test negativo”.

Il primo traghetto a salpare da Dover, il ‘Cotes des Flandres’, è arrivato a Calais verso le 3.30 del mattino ora locale, seguito dopo poco tempo da un altro traghetto, riporta la stampa francese.

Gli arrivi dal Regno Unito erano stati bloccati domenica, a seguito della scoperta della nuova variante ‘inglese’ del Covid-19.

AGC GreenCom 23 Dicembre 2020 8:46