Misure chiare, passibili di sanzione, quelle stabilite dal Governo per le festività, in sintesi:

Dal 21 al 23 dicembre zone gialle divieto di spostamenti tra regioni salvo che per motivi di lavoro, salute e necessità e compreso il divieto di raggiungere le seconde case fuori regione. Il divieto di spostamento fra Regioni vale fino al 6 gennaio.

Il 24, 25, 26, 27, 31 dicembre; 1, 2, 3, 5, 6 gennaio ZONA ROSSA su tutto il territorio nazionale:

Consentiti gli spostamenti per motivi di lavoro, salute e necessità esibendo modulo come per il lockdown di marzo.

Consentito, una sola volta al giorno fra le 5 e le 22, lo spostamento verso una sola abitazione privata ubicata nella medesima regione e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di 14 anni sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi

Consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione

Consentita l’attività sportiva all’aperto ma solo in forma individuale

Chiusi negozi, centri estetici, bar e ristoranti (consentiti l’asporto fino alle 22 e la consegna a domicilio senza restrizioni)

Aperti supermercati, negozi di beni alimentari e di prima necessità, farmacie e parafarmacie, edicole, tabaccherie, lavanderie, parrucchieri, barbieri

28, 29, 30 dicembre; 4 gennaio ZONA ARANCIONE

Consentiti gli spostamenti all’interno del proprio comune

Consentiti gli spostamenti dai piccoli Comuni (fino a 5mila abitanti) in un raggio di 30 chilometri senza poter andare nei comuni capoluogo di provincia

Consentito, anche nei giorni in cui si è in zona arancione, una sola volta al giorno fra le 5 e le 22, lo spostamento verso una sola abitazione privata ubicata nella medesima regione e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di 14 anni sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi

Chiusi bar e ristoranti (consentiti l’asporto fino alle 22 e la consegna a domicilio senza restrizioni)
Aperti i negozi fino alle 21

Foto stazione Termini Roma di primo mattino

 

AGC GreenCom 20 Dicembre 2020 11:08