Da meno di due euro (Oxford-AstraZeneca)  a quasi 15 (Moderna), questo il prezzo di una dose di vaccino anti-Covid concordato dall’Ue con i produttori al momento della prenotazione.

Il prezzo doveva  rimanere segreto, ma è stato rivelato da una fuga di notizie.

Infatti il “listino prezzi” e’ coperto da una clausola di riservatezza, ma per un errore o per un distratto eccesso di trasparenza, la ministra belga al bilancio, Eva De Bleeker, l’ha brevemente pubblicato sul suo profilo Twitter assieme alle dosi ordinate dal suo Paese. Prima che si rendesse conto della gaffe planetaria e lo cancellasse, aveva già fatto il giro del mondo e ora è di dominio pubblico.

Le case farmaceutiche interessate hanno protestato per la diffusione di dati coperti dalla clausola di riservatezza nel contratto con la Commissione europea, la quale ha confermato con imbarazzo l’obbligo della discrezione, invitando i Paesi a rispettarlo.

In ogni caso ora  listino prezzi in euro è il seguente:

Oxford / AstraZeneca: 1,78  – Johnson & Johnson: 6,93 –  Sanofi / GSK: 7,56 – 

Pfizer / BioNTech: 12 CureVac – 10 Moderna: 14,68.

AGC GreenCom 19 Dicembre 2020 9:52