sabato, Settembre 18, 2021
HomeTrasportiRussia, Il traffico compagnie aeree 48% meno a novembre

Russia, Il traffico compagnie aeree 48% meno a novembre

Secondo gli ultimi dati forniti dall’autorità aeronautica russa Rosaviatsiya, nel novembre 2020 le compagnie aeree del Paese hanno servito complessivamente 4,66 milioni di passeggeri, in calo del 48% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, pre-pandemia.

La pandemia in corso e la chiusura dei confini con la maggior parte dei paesi continuano ad affliggere i volumi di traffico internazionale, con il risultato che gli RPK  ( indicatori di traffico per passeggero) totali sono diminuiti del 57% su base annua a 10,15 miliardi. Tutte le compagnie aeree ai vertici delle performance hanno subito un visibile calo, anche rispetto a ottobre di quest’anno.

S7 Airlines continua a guidare il mercato: a novembre la compagnia aerea privata ha trasportato 904.810 passeggeri, con un calo del 29,4% su base annua (rispetto al -24,6% registrato a ottobre).

Dopo aver spinto la sua società madre Aeroflot alla terza posizione nella classifica, l’unico vettore low cost della nazione, Pobeda Airlines, è risultato il secondo con 873.470 passeggeri, a livello di novembre 2019.

Nell’ottobre di quest’anno Pobeda, la compagnia low cost russa, è riuscita a dimostrare una crescita del 10,6% su base annua.

La compagnia di bandiera Aeroflot ha servito 833.320 passeggeri, con un tasso di discesa del 70,4%, significativamente al di sotto della media dell’industria russa. In ottobre il calo è stato del 65,8 per cento. Un’altra filiale di Aeroflot, Rossiya Airlines, ha trasportato 319.450 passeggeri, con un calo del 47,8% su base annua, rispetto al 41,1% di ottobre di quest’anno.

La quinta più grande Ural Airlines, gestita privatamente, ha registrato il calo più netto rispetto alla dinamica del mese precedente. La compagnia aerea ha trasportato 276.400 passeggeri, in calo del 60% su base annua, rispetto al 33,9% di ottobre.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments