venerdì, Settembre 17, 2021
HomeEnergiaGiappone, chiuse turbine eoliche del post tsunami di Fukushima

Giappone, chiuse turbine eoliche del post tsunami di Fukushima

l governo giapponese ha annunciato la decisione di chiudere le due turbine eoliche installate nella prefettura di Fukushima, che sono state il simbolo della ricostruzione nel post tsunami del 2011, affermando la non redditività del progetto che e’ costato finora alle casse pubbliche 60 miliardi di yen (500mln di euro).

La decisione è stata presa nonostante l’obiettivo dichiarato dal governo di aumentare la produzione di energia eolica offshore del paese fino a 45 GigaWatt entro il 2040, dai soli 20.000 kiloWatt attuali, come parte del generale obiettivo di zero emissioni di CO2 entro il 2050.

Proteste della comunità  nei confronti del governo e accusato  di una cattiva pianificazione e di aver sprecato risorse pubbliche che avrebbero potuto sostenere in modo migliore le economie locali devastate dalle calamità del 2011.

Nel mare davanti alla centrale nucleare distrutta dallo tsunami del marzo 2011 era stata installata una turbina eolica galleggiante da 2 MW, la prima di un parco enorme di eolico galleggiante.

Foto del libro da Amazon

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments