Mercoledì 16 dicembre è stata posta la prima pietra per la  base di Decimomannu (provincia di Cagliari) in Sardegna dove avrà sede  la nuova International Flight Training School.

Il progetto cnasce dalla collaborazione strategica tra l’Aeronautica Militare e il gruppo  Leonardo per realizzare un centro di addestramento avanzato al volo che costituirà il riferimento internazionale nella formazione dei piloti militari a partire dalla fase avanzata dell’addestramento di quei piloti che verranno  impiegati su velivoli caccia di ultima generazione”

L’amministratore delegato di Leonardo  Alessandro Profumo annuncia che la base sarà “in grado di soddisfare la crescente domanda dell’Aeronautica Militare e dei Paesi partner per la formazione dei propri piloti, rappresenta un esempio virtuoso di collaborazione sinergica tra forza armata e industria con importanti ricadute per il sistema Paese.  Abbiamo – dice – messo a fattor comune il consolidato know-how dell’Aeronautica Militare e l’eccellenza di Leonardo nell’ambito dei sistemi integrati per l’addestramento dei piloti militari ottimizzando il rapporto costo/efficacia per la formazione del pilota e rafforzando il posizionamento internazionale di Leonardo quale Training Service Provider”.

Il progetto prevede a regime un flusso di allievi piloti e personale militare e civile di alcune centinaia di persone all’anno. Per il solo adeguamento della base ci sarà un investimento complessivo di alcune decine di milioni di euro, con il coinvolgimento in corso di aziende regionali. I servizi connessi con l’operatività del sito sono stati  affidati a ditte locali con una ricaduta positiva in termini di occupazione.

AGC GreenCom 17 Dicembre 2020 15:37