mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeTrasportiParlamento UE, il 2021 sarà l’Anno Europeo delle Ferrovie

Parlamento UE, il 2021 sarà l’Anno Europeo delle Ferrovie

È ufficiale: il 2021 sarà l’Anno Europeo delle Ferrovie. A stabilirlo è stato il Parlamento Europeo, che con 689 voti favorevoli, 9 contrari e 2 astensioni ha dato il via libera all’iniziativa.

Lo comunica FSNews, Testata giornalistica online del Gruppo Ferrovie dello Stato.

I treni sono un tassello fondamentale nel piano di diminuzione delle emissioni di CO2 nell’atmosfera: essi infatti incidono solo per lo 0,5% nella produzione di gas serra. Per questo si vuole incentivare il trasporto su rotaie, come spiegato dall’eurodeputata tedesca dei Verdi Anna Deparnay-Grunenberg, relatrice del testo, la quale ritiene che questa decisione “apporterà miglioramenti tangibili. Vogliamo promuovere gli investimenti in infrastrutture ferroviarie moderne e digitali, migliorare la condivisione dei dati e l’emissione di biglietti e garantire parità di condizioni tra i diversi modi di trasporto”.

L’Anno Europeo delle Ferrovie consisterà dunque in tutta una serie di eventi, campagne e iniziative a sostegno di uno spazio unico europeo per il trasporto su treno di merci e passeggeri, oltre a favorire i diritti di questi ultimi e gli investimenti.

Infine, la Commissione Europea sta pensando alla possibile creazione di un indice sulla connettività ferroviaria e di un marchio UE per promuovere lo spostamento di merci su binari.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments