L’annuncio congiunto fornisce un’ulteriore prova del potenziale commerciale dei taxi aerei a decollo verticale, in arrivo meno di una settimana dopo che Singapore ha dichiarato di voler lanciare il primo servizio di questo tipo, riferisce Richard Weiss per Bloomberg.

Il più grande operatore di aeromobili in Germania ha ordinato due taxi aerei elettrici per valutare il loro potenziale in un ruolo pionieristico nell’accelerare il soccorso medico.

La scorsa settimana, Volocopter ha annunciato che stava lanciando servizi di taxi aereo a Singapore. Ora, il produttore di Bruchsal viene impegnato dal suo Paese  per fornire “taxi aerei” che portino i medici ai pazienti come un’opzione meno costosa rispetto agli aeromobili tradizionali.

Infatti l’eVTOL ha un’autonomia di 22 miglia e una velocità massima di 68 MPH (miglia per ora) .

Volocopter, il pioniere della mobilità aerea urbana (UAM), sta collaborando con Lufthansa Industry Solutions. Insieme stanno costruendo la “piattaforma software per mobilità aerea urbana” intelligente e integrata di proprietà di Volocopter che funzionerà su Microsoft Azure: VoloIQ.

Questa piattaforma offre una visibilità digitale completa del complesso ecosistema UAM in tempo reale. VoloIQ è la spina dorsale digitale per abilitare l’intero ecosistema Volocopter Urban Air Mobility Services e funge da cervello per i  servizi di aerotaxi.

foto da Intelligent Aerospace

AGC GreenCom 16 Dicembre 2020 16:11