martedì, Settembre 21, 2021
HomeEnergiaENI piattaforma “Open-es” per business della sostenibilità

ENI piattaforma “Open-es” per business della sostenibilità

ENI lancia la sua piattaforma Open-es che consentirà a tutti i fornitori protagonisti del percorso di transizione energetica, di valorizzare le proprie esperienze e best practice di sostenibilità rendendole disponibili a tutte le aziende partecipanti e accedendo così a nuove opportunità di business e di creazione di valore.

Open-es sarà una piattaforma aperta e accessibile a tutti i player del settore energetico e delle filiere industriali, grandi gruppi, piccole e medie imprese, startup e tutti i service provider interessati ad accelerare il percorso di transizione energetica.

Ogni azienda potrà agire sulla piattaforma sia come fornitore che come cliente, a seconda del ruolo giocato nella filiera industriale, andando così a ricostruire l’intero ecosistema e creando un vero e proprio spazio di collaborazione e crescita.

Una piattaforma indipendente con uno sviluppo iniziale powered by Eni, sarà disponibile a tutte le aziende adottando modelli di certificazione sviluppati da enti autonomi e consentirà a ciascuna impresa di rendere disponibili le proprie informazioni ed esperienze in modo controllato e sicuro, consentendo l’accesso solo a soggetti espressamente autorizzati.

 La piattaforma avrà inoltre le seguenti caratteristiche:

1. Centralità dell’informazione, con l’obiettivo di diventare un unico punto di condivisione delle informazioni di sostenibilità.  Tali informazioni saranno certificate anche attraverso meccanismi di validazione riconosciuti dal network.

2. Mappatura filiera ed ecosistema: le informazioni saranno accessibili e visibili lungo tutti i livelli della supply chain.

3. Apertura e integrabilità: la piattaforma sarà aperta a tutti coloro che vorranno contribuire alla sostenibilità della catena di fornitura (service provider, istituti finanziari, consulenti per la formazione, abilitatori dell’economia circolare) con l’obiettivo di colmare i gap delle aziende e accompagnarle in un percorso di crescita.

4. Meccanismi incentivanti: previste logiche di collaborazione tra i diversi attori per un miglioramento continuo delle prestazioni di sostenibilità.

Eni si impegna a guidare questo cammino di trasformazione attraverso azioni che coinvolgono l’intera filiera dell’energia, perchè la sostenibilità ribadendo  il proprio ruolo di leadership dando un contributo all’intero sistema.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments