domenica, Settembre 26, 2021
HomeAttualitàGuardia Costiera, presentata la nuova nave Natale De Grazia

Guardia Costiera, presentata la nuova nave Natale De Grazia

La nuova nave, presentata a Messina porta il nome del Comandante ‘eroe’ che dedicò la sua vita a proteggere il mare. Il varo dell’unità CP 420 si è svolto ieri mattina   nei cantieri navali Intermarine (Gruppo Immsi) di Messina, alla presenza del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, del Presidente di Intermarine, Antonino Parisi, dell’amministratore delegato di Intermarine, Livio Corghi, e della Sig.ra Anna Vespia, moglie del De Grazia e madrina dell’evento.

La scelta del 12 dicembre, fortemente voluta dal Comando Generale, è un omaggio alla memoria dell’Ufficiale della Guardia Costiera medaglia d’oro al merito di Marina e vittima del dovere, morto in circostanze non ancora chiarite mentre indagava, per conto della Procura di Reggio Calabria, su un traffico di rifiuti radioattivi a bordo di navi mercantili nel Mediterraneo.

La CP 420 è la prima motovedetta di una nuova classe di unità navali, chiamata ‘Angeli del Mare’, dedicata al salvataggio in mare anche in condizioni metereologiche e marine particolarmente critiche.  Si distingue per essere una delle navi del comparto Sar (Search and Rescue) più grandi al mondo, nonché la più lunga imbarcazione ‘autoraddrizzante’ e inaffondabile mai costruita in Italia.

La CP 420, con i suoi 10 uomini di equipaggio con il meglio della tecnologia navale di oggi, con propulsione e strumenti di comunicazione all’avanguardia è lunga  33 metri con un sistema avanzato di comando e controllo che assicura maggiore autonomia, maggiori capacità ricettive e una migliore logistica per l’equipaggio, per il ricovero di naufraghi e di persone a bordo. 

La nave è stata costruita negli stabilimenti di Messina, dai Cantieri Navali Intermarine (Gruppo Immsi) di Sarzana, che hanno realizzato fino ad oggi 44 unità Cacciamine per le Marine Militari di 8 Paesi, fra i quali USA, Finlandia, Australia e Italia.

foto LaRampa.it

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments