Grande traguardo per il sito di Bombardier Transportation a Katowice, in Polonia, riconosciuto come datore di lavoro della regione della Slesia come datore di lavoro che mette al centro la sicurezza e la salute dei suoi dipendenti con l’assegnazione del premio “Employer Assuring Safe Work” per la terza volta, dopo il 2007 e il 2012.

Bombardier Transportation, azienda tedesca dedicata al trasporto ferroviario, è stata giudicata leader nell’ambito della sicurezza dei lavoratori, al fine di garantire la loro salute e prevenire gli incidenti, in particolare in un contesto come quello in cui ci troviamo adesso, colpito dal Covid-19 e, di conseguenza, dalla necessità di ripensare gli spazi in cui svolgere i propri compiti. A questo si aggiunge la formazione e lo sviluppo del personale, assieme ad attenti controlli dei luoghi di lavoro.

“Siamo molto lieti che gli standard sul posto di lavoro presso la sede di Bombardier Transportation a Katowice siano stati nuovamente riconosciuti dall’autorità nazionale di ispezione del lavoro (Państwowa Inspekcja Pracy)”, ha commentato il grande risultato Sławomir Nalewajka, capo di Bombardier Transportation in Polonia: “Non abbiamo risparmiato sforzi per garantire la sicurezza sul lavoro per il nostro personale, in particolare durante il 2020, quando abbiamo implementato misure preventive aggiuntive per proteggere i nostri dipendenti, clienti, fornitori e partner durante la pandemia COVID-19. Il merito di questo successo dovrebbe essere dato a tutti i nostri dipendenti, che mettono sempre la sicurezza al primo posto, senza eccezioni”.

AGC GreenCom 11 Dicembre 2020 14:47