CityLife è il secondo parco urbano più grande del centro di Milano,  da oggi sono aperti al pubblico altri 5.000 metri quadri di verde arricchiti dalla piantumazione di 90 nuove specie di piante, che si aggiungono alle oltre 2.000 già presenti.

I lavori di ampliamento dell’area del Portello riguardano  l’area adiacente il MiCo. I 90 alberi messi a dimora nel nuovo lotto del Parco appartengono alla specie di Prunus padus, Ostrya carpinifolia e Crataegus monogyna: un numero e delle varietà che cresceranno ulteriormente nei prossimi mesi fino ad un totale di oltre 470 nuovi esemplari. 

Entro la fine del 2021 – specifica un comunicato – il Parco di CityLife sarà interamente completato, con la conclusione dei lavori che interessano i restanti 43.000 mq di superficie sul totale di 173.000 mq – di cui 117.5000 mq già fruibili.

In questi giorni si sono  conclusi i lavori dell’opera di Adrian Paci e sono iniziati i lavori per la realizzazione delle opere di Mario Airò e Alfredo Jaar per ArtLine.

Il progetto di arte pubblica promosso dal Comune di Milano comprenderà 20 opere permanenti collocate nel cuore del Parco, che saranno inaugurate la prossima estate. Le tre nuove creazioni si aggiungono alle sei site-specific già installate, tra cui ‘Beso’ di Wilfredo Prieto e ‘New Times for Other Ideas / New Ideas for Other Times’ di Maurizio Nannucci, entrambe presentate a settembre 2020 in occasione della Milano ArtWeek. 0

AGC GreenCom 11 Dicembre 2020 10:02