mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeTrasportiAnas, indetti 16 bandi da 80 milioni per lavori su versanti rocciosi...

Anas, indetti 16 bandi da 80 milioni per lavori su versanti rocciosi e protezione corpo stradale

Sedici bandi da 5 milioni ciascuno per un valore complessivo di 80 milioni di euro sono stati indetti da Anas, ripartiti in tutte le strutture territoriali della società – Sicilia Sardegna, Calabria, Basilicata, Puglia, Campania, Lazio, Abruzzo e Molise, Marche, Umbria, Toscana, Emilia-Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Liguria, Piemonte e Valle D’Aosta –. Pubblicati in Gazzetta Ufficiale, essi riguardano lavori di sistemazione sui versanti rocciosi e la messa in sicurezza del corpo stradale.

Ogni gara prevede l’assegnazione al vincitore di un accordo quadro di durata quadriennale, permettendo quindi di avviare i lavori il più presto possibile in relazione alla programmazione della manutenzione stradale.

Massimo Simonini, Amministratore delegato di Anas, ha cosi dichiarato: “La strategia di investimento di Anas è fortemente legata alla manutenzione della rete con il superamento della logica dell’intervento episodico o emergenziale in favore di azioni che prevengano le criticità, innalzando gli standard di sicurezza, il comfort di guida e la funzionalità della rete. Con il nuovo bando da 80 milioni di euro per lavori di sistemazione dei versanti rocciosi e della protezione del corpo stradale rafforzeremo il nostro impegno per garantire agli utenti questi obiettivi”.

Le imprese interessate hanno tempo fino alle ore 12:00 del 29 dicembre 2020 per fornire le offerte digitali e la documentazione richiesta sul Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it.

Per maggiori informazioni consultare stradeanas.it alla sezione Fornitori/Bandi di gara.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments