La Camera dei Deputati ha dato il via libera definitivo alla risoluzione della Maggioranza sulla riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes). 314 hanno votato a favore, 239 contrari e 9 astenuti. I deputati M5S Andrea Colletti, Pescarese, Pino Cabras, Fabio Berardini, Alvise Maniero, Maria Lapia, Francesco Forciniti hanno espresso voto contrario, confermando la linea espressa in precedenza.

Il premier Conte aveva inoltre affermato in mattinata: “Il modello al quale ispirarsi nel costruire, a livello europeo, gli strumenti di politica economica del futuro è certamente Next Generation EU, che auspico fortemente – lo ribadirò in tutte le sedi, formali e informali, di confronto con gli altri leader europei – possa diventare ‘strutturale’”.

AGC GreenCom 9 Dicembre 2020 14:35