Firmato da Primo Space Fund un accordo di investimento con Aiko, la startup italiana che sviluppa software di Intelligenza Artificiale per l’automazione delle missioni spaziali.

Fondata da Lorenzo Feruglio, Giorgio Albano e Loris Franchi, Aiko è nata in I3P, l’Incubatore di Imprese del Politecnico di Torino.

Al round di investimenti partecipa anche Geminea, holding di partecipazioni focalizzata in start up che operano nel settore dell’Intelligenza Artificiale e che per prima ha investito in Aiko nel 2019.

Aiko, prima società in Europa, commentano i manager dell’impresa,  ad avere dimostrato in orbita algoritmi di deep learning in un mercato di riferimento costituito dai produttori di satelliti, sviluppatori software per la gestione delle missioni e da società che operano missioni spaziali.

AGC GreenCom 5 Dicembre 2020 17:07