martedì, Settembre 21, 2021
HomeTrasportiNatale: FS oggi nessun assalto alle prenotazioni per i treni

Natale: FS oggi nessun assalto alle prenotazioni per i treni

Poteva essere prevedibile, ma le Ferrovie dello Stato comunicano che oggi non  si registrano al momento picchi di acquisti per viaggi sui treni nazionali di Trenitalia (Frecce e Intercity) per le prossime settimane.

Forse le persone si stanno ancora organizzando ma, in ogni caso, il temuto ”assalto al treno”, analogo a quello che si è verificato, peraltro in alcuni casi, alla vigilia del primo lockdown, non potrà comunque ripetersi.

Lo sottolinea FSNews, la Testata giornalistica online del Gruppo, spiegando che due sono sostanzialmente i motivi. In primo luogo perché ancora oggi vige il criterio della disposizione dei posti occupabili a scacchiera su Frecce e Intercity, con soltanto il 50% di posti acquistabili sul totale, in più perché le persone sono ormai abituate a queste regole a differenza di quanto era successo a marzo.

Sui treni regionali, quelli a maggior flusso di viaggiatori, si sta sperimentando da mesi la possibilità di controllare attraverso l’App Trenitalia il numero dei posti disponibili con tre colori diversi (verde, giallo e rosso) che indirizzano le persone sulle corse meno affollate che, in ogni caso, permangono sempre sotto i limiti previsti del 50% di occupazione.

Attualmente, ricordano le Fs, l’offerta di Trenitalia prevede 90 Frecce al giorno e il 100% dell’offerta di Intercity, 108 corse giornaliere. Oltre alla normale programmazione di treni regionali, equivalente nei giorni feriali a 6.700 corse su tutto il territorio nazionale.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments