sabato, Settembre 18, 2021
HomeScienze e TecnologiaPratt&Whitney, nuovo servizio per emissioni CO2 di business jet operators

Pratt&Whitney, nuovo servizio per emissioni CO2 di business jet operators

“Pratt & Whitney Canada ha un impegno di lunga data nell’offrire ai propri clienti prodotti e soluzioni rispettosi dell’ambiente. Dall’essere una delle prime aziende a certificare i suoi motori per l’utilizzo con carburanti sostenibili per l’aviazione alla ricerca di modi per ridurre al minimo l’impatto delle sue operazioni e dei suoi motori sull’ambiente durante l’intero ciclo di vita”: queste le parole di Satheeshkumar Kumarasingam, vicepresidente del servizio clienti di Pratt & Whitney Canada, relative al nuovo piano servizio di compensazione delle emissioni di anidride carbonica per business jet operators iscritti al programma di manutenzione dei motori Eagle Service Plan (ESP).

ESP prevede che Pratt & Whitney Canada e South Pole, fornitore di soluzioni ecosostenibili noto al livello mondiale, si assumano l’onere di stimare e compensare le emissioni di CO2 per i loro clienti. Queste permette loro di usufruire di un servizio economico, efficace, trasparente ed affidabile, pagandolo solo una volta che l’aereo è in volo. Al contempo viene rilasciato un certificato che conferma che le emissioni sono state compensate. Pratt & Whitney inoltre ha introdotto un livello di copertura migliorato, noto come Platinum, per i motori PW535E/E1 e PW617F-E/F1-E, montati sui business jet Embraer Phenom 300/300E e 100/100E/100EV.

“In particolare, la copertura ESP Platinum include l’environmental repair coverage (forma di protezione), una considerazione importante per gli operatori Phenom, molti dei quali volano in regioni costiere con ambienti di aria salmastra – dichiara Tim Swail, vicepresidente del customer programs di Pratt & Whitney – in quanto il mercato in generale si è spostato costantemente verso una copertura più completa e i nostri clienti Phenom hanno chiesto che fosse inclusa la corrosione causata dall’ambiente operativo. Platinum offre tutto questo, a quello che riteniamo essere un prezzo molto competitivo”.

Gli aeromobili Phenom sono lower-utilization aircraft con lunghi periodi di volo prima che siano prescritte le manutenzioni programmate, e la copertura Platinum per i loro motori comprende anche ispezioni periodiche di routine, manodopera, parti e materiali di consumo e lavaggi motore annuali, garantendo agli operatori la massima tranquillità e nessuna sorpresa alle shop visits.

Pratt & Whitney ha inoltre dato l’annuncio di stare ampliando il proprio Global Service Network, nominando tre Designated Maintenance Facilities (DMF) che forniranno line maintenance and Mobile Repair Team (MRT) services per una serie di motori Pratt & Whitney Canada operanti nei seguenti Paesi: Cile, Regione Metropolitana di Pudahuel, Servicios Aereos y Terrestres Aviasur S.A (motori PT6A, PW500); Germania, Norimberga, Aero-Dienst GmbH (motori PW305, PW306, PW307, PW308); Serbia, Belgrado, Prince Aviation D.O.O. (motori PT6A, PW500, PW600, JT15D).

Con questi tre i DMF di Pratt & Whitney attualmente attivi nel mondo arrivano a 16, e sono presenti in Asia, nelle Americhe e in Europa.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments