L’Assemblea dei Soci di federMobilità ha riconfermato Presidente per i prossimi due anni Giuseppe Ruzziconi. federMobilità svolge la sua attività con particolare attenzione al trasporto pubblico locale e per promuovere la più ampia e qualificata adesione ad un progetto di condivisione e valorizzazione di esperienze sul campo realizzate dagli Enti Locali. L’organizzazione ha rapporti con il Governo, il Parlamento, l’Autorità per la Regolazione dei Trasporti, il Garante per il Mercato e i diversi soggetti istituzionali territoriali e locali.

In particolare l’Associazione, negli ultimi quattro anni, ha profuso un grande impegno per assicurare una formazione di alta qualità a costi accessibili nell’interesse del settore del trasporto pubblico e del Paese. “Sotto il profilo regolatorio e normativo – ha dichiarato il Presidente Ruzziconi – il settore del Trasporto Pubblico Locale è caratterizzato da una rilevante complessità, frutto certamente dell’attività legislativa registrata negli ultimi due decenni, ma anche effetto di un’oggettiva articolazione dei processi che presiedono alla buona organizzazione del settore”.

“Per esercitare correttamente ed efficacemente la propria competenza, infatti, – ha sottolineato Ruzziconi – l’Ente titolare di un servizio di Tpl deve essere in grado di pianificare e progettare i servizi, di scegliere in base alla normativa vigente la modalità di affidamento del servizio e poi di gestire il Contratto con l’affidatario e monitorare nel tempo la giusta applicazione del Contratto stesso”.

Nel 2020 federMobilità ha organizzato, in collaborazione con ISFORT e il supporto di DIAG-La Sapienza e la Fondazione Malena, “EVENTI FORMATIVI per chi pianifica, organizza, gestisce e controlla il territorio, la mobilità, le reti e il Tpl. L’attività formativa svolta nel 2020 ha dato risultati molto positivi. I corsi hanno richiamato 160 iscritti partecipanti e circa 40 tra relatori e docenti.

E nel 2021 la formazione, rivolta ai dipendenti di Enti Locali, Stazioni Appaltanti e Enti dei servizi di TPL, raddoppia !! Tre Corsi di Formazione anziché uno. Venti giornate formative anziché dieci con oltre 240 ore di lezione, testimonianze ed esercitazioni.

 

AGC GreenCom 4 Dicembre 2020 20:02