sabato, Settembre 18, 2021
HomeTrasportiScania, 15,5 milioni per nuovo laboratorio di batterie in Svezia

Scania, 15,5 milioni per nuovo laboratorio di batterie in Svezia

15,5 milioni di euro: questo è l’investimento di Scania, azienda svedese produttrice di mezzi di trasporto industriali facente parte del Gruppo Volkswagen, per la costruzione di un nuovo laboratorio di batterie per veicoli elettrici presso Södertälje, in Svezia, dove hanno sede i suoi laboratori di ricerca e sviluppo.

Il laboratorio dovrebbe misurare 1.000 chilometri quadrati, e la fase di allestimento dovrebbe terminare nella primavera 2021. Da qui si procederà ai vari test della strumentazione e delle attrezzature, in modo tale da essere operativi già nell’autunno dello stesso anno.

La struttura ospiterà 3 sale prova di 250 metri quadrati per le celle, i moduli e i pacchi batteria, e accanto ad esse vi saranno degli spazi adibiti alla preparazione dei campioni di prova, in modo tale da rendere gli ambienti di lavoro più confortevoli, oltre a massimizzare la sicurezza e a ottimizzare i tempi.

Le sperimentazioni nel laboratorio si concentreranno sulle prestazioni e la vita utile in condizioni climatiche variabili delle batterie, che oscilleranno tra i -40°C e i 70°C. Questo per garantire una maggiore efficienza e un miglior ciclo vitale, ottimizzando le temperature, la finestra dello stato di carica e il profilo di potenza di carica delle batterie, soddisfando così i clienti nelle diverse operazioni di trasporto.

“Il ritmo di sviluppo crescente del laboratorio, ci consentirà di rafforzare la nostra capacità di dimensionare le batterie per ogni applicazione”, ha detto il Responsabile Ricerca & Sviluppo di Scania Claes Erixon: “Abbiamo una roadmap ambiziosa davanti a noi che prevede il lancio annuale di novità ed aggiornamenti sul fronte dei veicoli elettrici e dei servizi correlati. Questo sottolinea la crescente richiesta di nuove competenze e conoscenze a livello mondiale, nell’utilizzo delle batterie e nell’ottimizzazione del loro ciclo di vita”.

“Scania continuerà ad investire per accrescere le competenze sia al proprio interno che attraverso nuove partnership. Lavoreremo affinché Södertälje e la regione di Stoccolma siano sempre in prima linea nella ricerca e sviluppo sul fronte dell’elettrificazione dei veicoli pesanti”, aggiunge Erixon, che pone l’accento sulle grandi potenzialità del laboratorio: “Il nuovo laboratorio di batterie andrà ad integrare la struttura con una camera climatica, utilizzata da inizio anno per i test dei pacchi batterie. Con questo nuovo laboratorio, Scania potrà testare le prestazioni dei pacchi batteria su veicoli industriali e autobus elettrici in attività, senza quindi rimuovere le batterie”.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments