Ardian, societa’ privata di investimenti, attraverso Ems-Energy Management Services (la sua piattaforma italiana per le fonti energetiche rinnovabili e innovative) e A2A, la più grande multiutility italiana, hanno firmato un Memorandum of Understanding per una cooperazione relativa allo sviluppo dell’utilizzo dell’idrogeno verde. In particolare, informa una nota, l’accordo avrà l’obiettivo di identificare potenziali aree di collaborazione per la produzione di idrogeno verde da fonti rinnovabili.

Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato di A2A  ha sottolineato che l’azienda ” vuole dare un contributo al raggiungimento degli importanti obiettivi posti dall’Unione Europea in termini di riduzione di CO2 per vincere la sfida del Climate Change.

“ Un’occasione importante – ha aggiunto- per studiare le potenzialita’ dell’idrogenoverde e per sviluppare modelli di business che coniughino la sostenibilità ambientale della produzione rinnovabile, con le imprescindibili caratteristiche di flessibilità e programmabilià necessarie al funzionamento ottimale della rete elettrica nazionale. Un altro tassello strategico per favorire il processo di decarbonizzazione dei consumi in cui A2A è impegnata”. 

AGC GreenCom 26 Novembre 2020 10:46