Dopo il blocco di ieri mattina della linea C della metropolitana di Roma e i numerosi casi di disservizio segnalati quasi quotidianamente, si preannunciano misure radicali da parte del Governo.

Infatti le agenzie diffondono la notizia che questo  intende commissariare “a breve” la Metro C di Roma. Lo ha anticipato il ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, durante il Sustainability Day dell’Acea, il giorno dopo lo stop al servizio per la mancanza di personale.

L’affidamento a un commissario, anche per abbreviare i tempi di completamento dell’opera, è atteso, comunque, da mesi e verso metà ottobre De Micheli e il sindaco Virginia Raggi ne hanno discusso in un incontro apposito. Sempre sul fronte del trasporto pubblico locale, il ministro ha sottolineato non solo le risorse stanziate dal Governo (3 miliardi per la sostituzione degli autobus e 9 miliardi per ulteriori progetti) ma anche la necessità di procedere una riforma normativa visto che il settore è sottoposto a regole risalenti al 1997.

AGC GreenCom 25 Novembre 2020 10:46