domenica, Settembre 26, 2021
HomeTrasportiLa mobilità post Covid-19: innovativa, sicura e sostenibile

La mobilità post Covid-19: innovativa, sicura e sostenibile

Una mobilità che diventa sempre più innovativa, sostenibile e basata su informazioni veicolate dai dati è stata al centro di Mobility Conference Exhibition (MCE) 4×4, in versione completamente online. L’evento, organizzato da Assolombarda e Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, ha avuto come parole chiave appunto quelle di mobilità innovativa, sicura e sostenibile e come guida il concetto di una mobilità che richiede un cambio di mentalità, anche a causa del contesto di fronte a cui il Covid-19 ci ha messo di fronte.

Giornata aperta da Stefano Venturi, Vice Presidente Attrazione Investimenti, Competitività Territoriale, Infrastrutture per la Logistica e Trasporti, Startup di Assolombarda e Alvise Biffi Componente di Giunta della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Un momento di incontro tra startup e grandi aziende attraverso speed date e digital tandem meeting, allo scopo di creare concrete opportunità di business sia per le startup che per le imprese corporate.

Sedici le start up selezionate nelle categorie SuperINTERACTION, che include mezzi di trasporto, infrastrutture e device connessi, e data driven society, SuperCLEANTECH che riguarda il tema delle energie innovative, nuovi materiali e tecnologie a supporto dell’ottimizzazione energetica, SuperSERVICES, categoria che riguarda i servizi a supporto della mobilità, servizi di sharing economy, on demand economy, mobile payment e  SuperENTERPRISE che include le start up che operano per l’innovazione a sostegno delle attività aziendali, della logistica e dei processi.

Tra le soluzioni più interessanti itaxi-droni” di Walle, startup che sta lavorando a spostamenti via cielo di merci e persone nelle tratte urbane, oppure la propulsione navale innovativa di Sealence oppure, ancora, la soluzione chiavi in mano per la smart mobility con tecnologie di biglietteria, prenotazione, infomobilità, gestione flotta e business intelligence di OpenMove.

Interessante applicazione è, per esempio, Leafbay, una piattaforma di matchmaking tra chi cerca parcheggio e chi lo lascia libero. Questa applicazione consente di ricevere un gettone virtuale di ricompensa a chi lascia libero il parcheggio e di prenotare un parcheggio tramite un gettone virtuale per chi è alla ricerca di un posto.

 

 

 

Aldo M. Biscardi
Studente di Ingegneria Gestionale presso La Sapienza. Appassionato di giornalismo, sport, fonti di energia rinnovabili e motori.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments