martedì, Settembre 21, 2021
HomeTrasportiCambio al vertice di IATA. Dal ’21 Walsh subentra a de Juniac

Cambio al vertice di IATA. Dal ’21 Walsh subentra a de Juniac

Sarà Willie Walsh, già amministratore delegato di Iag, il gruppo di trasporto aereo comprendente British Airways e Iberia, a subentrare a Alexandre de Junac nel ruolo di direttore generale della IATA. L’avvicendamento, scaturito dall’assemblea generale dell’organizzazione mondiale del trasporto aereo svoltasi in modalità virtuale, avverrà il 31 marzo 2021. In carica da settembre 2016, de Juniac ha riportato i dati impietosi degli effetti della pandemia globale sui voli. Dopo dieci anni di crescita su tutti i fronti fino al 2019, il comparto mondiale delle compagnie aeree registrerà perdite per 84,3 miliardi di dollari nel 2020 con un calo del 66% dei passeggeri nel mondo. Si ipotizzava una graduale ripresa nel 2021, con una perdita complessiva di altri 15 miliardi, ma la prospettiva di disporre del vaccino su larga scala solo a metà del prossimo anno fa prevedere un recupero più lento. A tale riguardo, IATA spinge per l’introduzione dei test rapidi negli aeroporti e sulla sospensione dell’obbligo di utilizzare almeno l’80% degli slot, che le compagnie aeree sono tenute a rispettare, per tutta la stagione estiva che inizierà il 28 marzo 2021.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments