venerdì, Settembre 17, 2021
HomeTrasportiBologna, People Mover: da Centrale ad Aeroporto Marconi in 7 minuti

Bologna, People Mover: da Centrale ad Aeroporto Marconi in 7 minuti

Appena inaugurato, mercoledì 18 novembre 2020, il People Mover di Bologna sta rispettando pienamente, e peraltro non avrebbe potuto essere altrimenti, il tempo di trasferimento dalla Stazione Centrale all’aeroporto Guglielmo Marconi: esattamente sette minuti e 20 secondi.

Un nuovo mezzo di trasporto per la città felsinea che unisce così l’alta velocità ferroviaria al trasporto aereo scavalcando le strade trafficate, come l’autostrada A14 e la tangenziale.

Il People Mover è a guida completamente automatica. Navetta elettrica gestita dalla Marconi Express nata con l’intento di guardare al futuro, sia puntando alla sostenibilità, con oltre il 30% dell’energia fornita da pannelli fotovoltaici, sia sviluppando una mobilità che vedrà le stazioni italiane trasformarsi sempre più in veri e propri hub di trasporto intermodale e multiservizi – in questo caso fra treno, navetta elettrica su monorotaia e aereo – su cui il Gruppo FS ha incentrato le proprie strategie.

Nonostante i limiti sanitari imposti dal protrarsi della pandemia, con la capienza limitata al 50% e la frequenza di un quarto d’ora delle corse, la Presidente di Marconi Express, Rita Finzi, si mostra fiduciosa non solo sulla ripresa del traffico aereo già dal prossimo anno ma soprattutto sulla possibilità di tornare, entro il 2024, al numero di viaggiatori pre-Covid.

Con prezzi variabili in base alle necessità dei viaggiatori, da tariffe standard per andata e ritorno a sconti per famiglie e gruppi numerosi, il People Mover di Bologna promette quindi di migliorare le vite di chi vorrà viaggiare tra comfort e sostenibilità.

L’inaugurazione del People Mover di Bologna – ha sottolineato Andrea Corsini, Assessore regionale Mobilità e Turismo di Emilia e Romagna – vuole essere invece un segnale di forza e determinazione che sfida la pandemia e dà impulso alla ripresa economica dell’Emilia-Romagna”.

Ripresa che intende puntare anche allo sviluppo coordinato delle zone nel quale ferma il People Mover, come il nuovo quartiere universitario Lazzaretto, dove sono già in fase di realizzazione importanti interventi di urbanizzazione.

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments