Gli effetti della vaccinazione contro il Covid-19 cominceranno a vedersi a partire dall’estate 2021, ma tornare a una vita normale sarà possibile dall’inverno 2022. Lo ha affermato il professor Ugur Sahin, co-fondatore di BioNTech che insieme a Pfizer sta sviluppando il vaccino. Sahin ha dichiarato alla Bbc che l’inverno 2021 sarà ancora difficile perché il vaccino, pure dichiarato efficace al 90%, non potrà assicurare un impatto generalizzato per abbattere i numeri della pandemia.

AGC GreenCom 15 Novembre 2020 22:38