Le Ferrovie dello Stato Italiane a disposizione dei magistrati in in seguito alla richiesta di consegna dei documenti sulle “gare svolte negli anni precedenti”, garantendo la propria piena collaborazione con l’Autorità giudiziaria.

L’Amministratore Delegato di FS Italiane, Gianfranco Battisti, comunica di aver dato mandato ai legali per agire in sede giudiziaria a tutela della propria reputazione contro ricostruzioni non veritiere e calunniose apparse su alcuni organi di stampa nei giorni scorsi.

L’AD Gianfranco Battisti rende inoltre noto che questa mattina i legali del Gruppo hanno anche fatto presente alla Procura di Roma la propria disponibilità a fornire ogni contributo ritenuto utile alle indagini.

AGC GreenCom 26 Ottobre 2020 22:07